Impegno Sociale

Dal 1975 al 1990 Carlo Maffioli è stato Consigliere Comunale con delega a vari Assessorati (Cultura e Sport, Assistenza, Sanità etc.), Componente della Comunità Montana di Valle Trompia, della Commissione Investimenti “Ospedale di Gardone ValTrompia” e dell’ “Ente Economico Bresciano”.

Dal 1992 ha inoltre ricoperto l’incarico di Presidente della Federabitazione di Brescia, membro Regionale e, nel contempo, Consigliere di Amministrazione della Conf. Cooperative di Brescia. Enti preposti principalmente a progetti di assistenza e di solidarietà verso la famiglia ed ai bisogni primari essenziali quali la casa e il lavoro, promuovendo progetti di cultura e di inserimento sociale e lavorativo dei giovani.

Nel 1994 Maffioli è socio fondatore, con carica di Presidente, di una Cooperativa di restauro denominata “Cooperativa del Laboratorio”, con lo scopo di avviare alla professione giovani restauratori e con prestigiosi interventi, tra i quali la Chiesa di Santa Maria del Carmine e il Coro delle Monache in Santa Giulia a Brescia e le Arche Scaligere di Verona.

In questo contesto Maffioli ha consolidato un legame molto importante con il mondo della cultura e, operando con i “giovani”, ha sentito forte la necessità di fornire loro uno strumento essenziale alla crescita ed alla formazione: la “scuola”.

Nel 2005, con un gruppo di amici genitori, fonda una Scuola Media di Cultura Cattolica, ne diventa il cuore pulsante, e soprattutto si occupa di reperire le risorse finanziarie necessarie al sostegno; contemporaneamente è nominato Presidente degli “Ex Allievi del Collegio S. Maria” di Brescia, noto per la serietà ed esclusiva cultura formativa.

Maffioli condivide inoltre, con amici di infanzia o di studi, esperienze anche di carattere sportivo. E’ stato Presidente di una società di Calcio dilettantistico e, nel 2007, viene nominato VicePresidente della società professionistica di pallanuoto “Brixia Leonessa”, che milita nel campionato di serie A1.

I Commenti sono chiusi